Un pulitore a vapore è certamente un dispositivo che vale la pena avere in casa. Con il suo aiuto, anche i pavimenti più sporchi possono essere puliti rapidamente e senza detergenti. Prima di decidere di comprarne uno, dovresti scoprire per quali pavimenti puoi usare un pulitore a vapore e come scegliere un modello che funzioni nella tua casa.

compra in Rotopino.it
Lavapavimenti a vapore BlackDecker FSMH13101SM
GIACENZA
10 pz.
spedizione
consegna
5 giorni
179,49 IVA inclusa
Lavapavimenti BlackDecker FSM1605
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
5 giorni
68 IVA inclusa
Scopa a vapore BlackDecker FSM13E1
spedizione
consegna
> 15 giorni
66 IVA inclusa
Lavapavimenti a vapore BlackDecker FSMH13151SM
spedizione
consegna
> 15 giorni
194,99 IVA inclusa
Mop a vapore con lampada UV Lund 67220
spedizione
consegna
> 15 giorni
61 IVA inclusa

Applicazioni del pulitore a vapore

Il pulitore a vapore è progettato per pulire quasi tutti i tipi di pavimenti. Beh, quasi, perché ci sono alcune eccezioni. Non è adatto all'uso su legno non trattato, verniciato, oliato o cerato. La questione più importante è che la superficie deve essere impermeabile e non suscettibile di essere danneggiata dal vapore caldo. Lo Steam Mop può quindi essere utilizzato sulle seguenti superfici:

 

  • pavimenti o pannelli di legno impregnati
  • piastrelle
  • linoleum
  • piastrelle
  • pietra
  • piastrelle di ceramica
  • marmo
  • piastrelle smaltate
  • terracotta
  • tappeti a pelo corto
  • tappeti
  • vetro

 

Ogni volta che si pulisce un pavimento con un pulitore a vapore, si dovrebbe spazzare o aspirare i rifiuti. La pulizia stessa, d'altra parte, non richiede quasi nessuno sforzo - dopo aver riempito il serbatoio con acqua (non fino all'orlo, ma lasciando una piccola riserva), è sufficiente far scorrere lentamente, senza strofinare, il dispositivo sul pavimento. Il vapore pulisce efficacemente lo sporco e le fughe, naturalmente senza l'aiuto di un detergente, e disinfetta le superfici.

 

È essenziale svuotare il contenitore della lavapavimenti a vapore dall'acqua residua quando avete finito il lavoro - questo previene la formazione di calcare. È importante che questa attrezzatura pulisca non solo i pavimenti, ma anche le pareti fatte dei materiali menzionati sopra. Il Multifunctional Steam Mop 2in1, d'altra parte, può essere utilizzato anche per pulire finestre, specchi e forni.

I vantaggi di possedere un pulitore a vapore

Pulire i pavimenti con un mocio tradizionale non è una delle faccende domestiche più popolari. Portare un secchio, scaricare il pulitore, sostituire l'acqua sporca e strofinare, l'intero processo può richiedere molto tempo e molto sforzo. Soprattutto se si hanno animali domestici in casa e molti capelli, che non sempre possono essere spazzati o aspirati. Un aiuto in queste faccende sgradevoli arriva il mocio a vapore, il cui funzionamento ci toglie quasi tutto il lavoro "sporco" dalle mani.
Uno dei vantaggi di possedere questo dispositivo è risparmiare denaro e tempo. Non dobbiamo comprare detergenti per la pulizia, ma il tempo risparmiato nella pulizia dei pavimenti è ancora più prezioso. È ecologico e ha proprietà salutari soprattutto per i bambini e i soggetti allergici. Il pulitore a vapore disinfetta le superfici (combatte i batteri e i microbi) e influenza positivamente il livello di umidità dell'intero appartamento. Allo stesso tempo, non lascia strisce antiestetiche o macchie di umidità che influenzano negativamente la condizione dei pannelli di legno. Inoltre, funziona quasi in silenzio.
È difficile trovare degli svantaggi in questa soluzione. In alternativa, è necessario mantenere la scopa a vapore in buone condizioni, cioè decalcificarla, lavarla, lavare i cuscinetti e sostituirli con quelli nuovi nel tempo.

Come scegliere il miglior pulitore a vapore?

Come per qualsiasi acquisto, vale la pena seguire un produttore affidabile con una buona reputazione. L'assortimento del nostro negozio comprende mop a vapore di alta qualità, con una lunga durata garantita e allo stesso tempo in una fascia di prezzo grazie alla quale ogni cliente sceglierà un dispositivo adeguato alle sue possibilità finanziarie. Vale la pena notare i modelli multifunzionali, con punte intercambiabili, che possono essere trasformati in pulitori a vapore per finestre. Ora puoi scegliere tra pulitore a vapore elettrico e a batteria. I primi possono essere utilizzati per diverse ore senza interruzione, mentre quelli senza fili sono più convenienti, più mobili e non sono ostacolati da un cavo di alimentazione.

 

Le caratteristiche degne di nota includono:

 

  • controllo del vapore (preferibilmente automatico)
  • getto di vapore (per lo sporco ostinato)
  • tempo di riscaldamento del vapore (più veloce è, meglio è)
  • il tipo di testa (a seconda della superficie per la quale il nostro pulitore a vapore deve essere utilizzato)
  • ugelli aggiuntivi inclusi (ad esempio ugelli stretti che possono arrivare in posti difficili da raggiungere)

Per riassumere, un pulitore a vapore è un dispositivo estremamente utile che tornerà utile in ogni casa o appartamento - grande o piccolo. Una volta che avete investito in questo tipo di attrezzatura, diventerà presto difficile immaginare di mantenere i vostri locali puliti senza il suo aiuto. Il risparmio di tempo e di sforzi è inestimabile, specialmente nei tempi frenetici di oggi.

Aggiungi commento
* Campi obbligatori