I compressori sono utilizzati per una grande varietà di compiti. Non appaiono solo nell'industria, possono anche essere utilizzati in odontoiatria, nell'officina dell'auto o semplicemente a casa. I compressori senza olio rappresentano una gamma speciale di compressori. Vale la pena conoscere le loro specifiche e il loro potenziale.

compra in Rotopino.it
Compressore senza olio 6l Airpress H215/6
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
6 giorni
184 IVA inclusa
Compressore Greenworks G40AC
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
6 giorni
162 139 IVA inclusa
Compressore Airpress HL325-50
GIACENZA
8 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
386,49 IVA inclusa
Compressore Gudepol SB-OL 200/24
spedizione
consegna
> 15 giorni
134 IVA inclusa
Compressore senza olio 6l Stanley
GIACENZA
5 pz.
spedizione
consegna
10 giorni
146,49 IVA inclusa
Compressore Airpress 36950
GIACENZA
1 pz.
spedizione
consegna
10 giorni
40,27 IVA inclusa

Come detto sopra, un compressore è un tipo di compressore. I modelli a olio e quelli senza olio non differiscono molto in termini di costruzione. Il principale cambiamento nella loro costruzione è che un compressore senza olio non richiede la lubrificazione ad olio. I materiali a basso attrito sono utilizzati nella sua creazione, quindi i pistoni non si grippano. I modelli senza olio sono anche di dimensioni più piccole, il che li rende più convenienti se non avete molto spazio nella vostra officina o garage.
La mancanza di attrito fa la differenza? Si scopre che la leggera modifica nella costruzione del compressore, cioè la mancanza di lubrificante, cambia fortemente le possibili applicazioni del dispositivo. Non ci sono particelle di olio nel gas compresso con esso. L'aria è perfettamente pulita, il che è un vantaggio inestimabile in alcuni compiti. Un compressore senza olio è il più adatto per l'industria chimica, l'elettronica sensibile e le applicazioni mediche.

 

Ci sono diversi tipi di compressori senza olio sul mercato. Si differenziano per la loro costruzione e le loro applicazioni, il che si traduce in un cambiamento nel principio di funzionamento. Il gruppo più popolare di questi dispositivi sono i compressori a spostamento positivo. Il loro meccanismo si basa sul movimento di un pistone in un cilindro chiuso, che in effetti genera pressione. Anche qui, si possono distinguere diversi tipi di dispositivi, con un design leggermente diverso.
Una delle versioni più popolari di un compressore a spostamento positivo è un compressore a pistone senza olio. Viene utilizzato nelle industrie che richiedono i più alti standard sanitari. È anche spesso usato nelle apparecchiature pneumatiche. Il compressore alternativo è molto facile da usare ed efficiente, tuttavia, bisogna ricordarsi di mettere da parte un po' di tempo per far riposare l'attrezzatura quando la si usa.

Un'altra macchina di spostamento è il compressore a vite senza olio. Non ci sono pistoni nell'architettura di questo tipo di apparecchiatura, sono sostituiti da due viti. Quando l'aria viene aspirata nell'apparecchiatura a causa del movimento che si verifica nel blocco della vite, l'aria viene compressa. Un compressore a vite lavora in modo efficiente, anche quando è a pieno carico. Il suo vantaggio non è solo la purezza dell'aria estratta, ma anche l'efficienza energetica e i bassi costi operativi associati.
L'ultimo tipo di compressore a spostamento positivo è il compressore scroll. L'essenza di questo dispositivo è il lavoro di rotazione di parti perfettamente simmetriche, che permette un funzionamento silenzioso e senza vibrazioni. Quando si usa un compressore scroll, non c'è bisogno di fare pause. Provoca una leggera pulsazione del flusso d'aria scaricato. Per certi compiti, il fatto che questo dispositivo abbia un effetto di raffreddamento sul gas compresso in esso può essere un grande vantaggio.
I compressori di flusso hanno un diverso meccanismo di funzionamento. Il loro cuore è una girante, la cui azione rotatoria comprime l'aria. Per questo motivo, sono anche modelli senza olio. I compressori a flusso variano in termini di direzione e velocità del gas che li attraversa, così come il tipo di rotore e diversi altri parametri. Questo li rende un gruppo di prodotti con una vasta gamma di applicazioni e caratteristiche diverse.

 

Le punte intercambiabili dei compressori senza olio rendono questo dispositivo adatto a molti scopi. Un'applicazione è il pompaggio di ruote di automobili, materassi o piscine. Inoltre, l'aria compressa può accelerare la pittura di una stanza. A casa, è un ottimo modo per pulire lo sporco difficile da rimuovere. Con un compressore è anche facile rimuovere la polvere dall'elettronica (ad esempio i dissipatori di calore dei computer desktop), pulire la tastiera o anche le prese d'aria. Nell'officina, è utile per migliorare l'aria condizionata o garantire il corretto funzionamento di varie macchine, come i tagliatori al plasma o le seghe.

 

Un compressore senza olio è un must-have sia per l'officina fai da te che per il professionista. È essenziale in molte aree della vita e vale la pena investirci di più, perché è senza dubbio un acquisto per molti anni. I compressori sono dispositivi durevoli e affidabili che possono essere abbinati con successo alle vostre esigenze.
Gli accessori aggiuntivi possono estendere significativamente l'uso dei compressori senza olio, sia a casa che in un'officina professionale.

L'assenza di lubrificante nel meccanismo della macchina è una grande comodità. Non c'è bisogno di occuparsi del suo riempimento regolare e del controllo del suo livello. Questo non significa, tuttavia, che un compressore senza olio lavorerà in modo efficiente senza alcuna manutenzione. La cosa fondamentale è assicurarsi che il filtro venga cambiato regolarmente, il che garantisce che nessuna particella solida entri nel dispositivo e causi danni. Vale anche la pena di prestare attenzione se l'acqua di condensa si raccoglie all'interno del compressore. L'umidità che appare nell'aria può accumularsi e depositarsi. L'acqua all'interno del compressore causa la corrosione e questo fenomeno può essere pericoloso.
Non tutti i lavori di manutenzione possono essere fatti da soli. Questo è particolarmente vero per i compressori a vite. In questo tipo di modelli può essere molto difficile cambiare il filtro da soli. È meglio affidare a dei professionisti anche i compiti relativi alla sostituzione delle singole parti.

* Campi obbligatori
Aggiungi commento