Se i mobili da giardino sono ben curati, possono durare per molti anni. È particolarmente importante proteggerli prima dell'inverno, quando sono particolarmente vulnerabili ai danni del gelo e dell'umidità in eccesso. Ci sono diversi modi per curare efficacemente i mobili da giardino.

compra in Rotopino.it
Levigatrice rotoorbitale Bosch GEX 125-1 AE
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
5 giorni
100 IVA inclusa
Levigatrice orbitale Bosch GSS 140-1A
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
5 giorni
99 IVA inclusa
Levigatrice orbitale Bosch GSS 18 V-10 (solo)
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
5 giorni
150,99 IVA inclusa

Metodi versatili per proteggere i mobili da giardino

Naturalmente, il modo più semplice per proteggere i mobili dai danni è trovare un posto per loro, in garage, cantina o dependance. Le attrezzature nascoste all'interno della casa, anche se si tratta di una stanza non riscaldata, avranno un aspetto molto migliore dopo l'inverno rispetto a quando sono all'esterno. L'acquisto di una copertura speciale è anche una buona soluzione. Tuttavia, un telone sarà efficace solo in inverni leggeri; in caso di freddo intenso potrebbe non fare il lavoro.

Mobili da giardino in legno

Il trattamento di base che garantisce la durata dei mobili da giardino in legno è la loro impregnazione. È meglio farlo ogni anno, molto prima che arrivi l'inverno, con preparazioni speciali. L'impregnazione impedisce all'umidità di penetrare nella struttura del legno, ma migliora anche le qualità del materiale, come il colore o la struttura.

 

La levigatura dei mobili da giardino in legno è una procedura molto importante. Questo compito può essere fatto manualmente o usando una levigatrice. Una parte molto importante del lavoro è scegliere la carta vetrata giusta. È meglio iniziare con un materiale a grana grossa che rimuova efficacemente i vecchi rivestimenti e poi lisciare la superficie con una carta a grana fine. L'intero lavoro può essere fatto molto rapidamente se si usa una levigatrice. Prima di applicare nuovi rivestimenti protettivi, l'intero set dovrebbe essere lavato accuratamente. Vale la pena prendersi cura non solo del legno stesso, ma anche delle parti metalliche, come le viti o le cerniere.
Nonostante la sua bellezza e naturalezza, il legno è uno dei materiali più sensibili e vale la pena tenerlo all'interno. Questo può essere fatto smontando i mobili in pezzi più piccoli. Se non puoi nascondere un set di divani, dovresti usare un materiale traspirante per coprirlo. Altrimenti, quando i mobili vengono scoperti in primavera, possono apparire delle efflorescenze di muffa.

Mobili da giardino in metallo

Ci sono molte leghe di metallo, il che si traduce in diversi requisiti durante l'inverno. I mobili in alluminio sono i più facili - non c'è modo che questo materiale arrugginisca. Potete lasciarli fuori senza preoccuparvi per tutto l'inverno. Allo stesso tempo, l'alluminio è molto leggero, quindi se un mobile deve essere spostato in un altro luogo per l'inverno, spostarlo non è affatto difficile.
Nel caso dei mobili da giardino in ghisa, di solito si presta attenzione nella fase di produzione per garantire che non siano esposti alla corrosione durante l'uso successivo. Questo si ottiene più spesso con la verniciatura a polvere o con ulteriori strati anti-corrosione. Tuttavia, vale la pena tenere d'occhio la condizione del metallo in modo che, se necessario, la zona in cui c'è un rischio di ruggine possa essere protetta. Alcune persone scelgono di usare una copertura per i mobili in ghisa. In questo caso, devono essere accuratamente puliti e asciugati, e solo allora si deve applicare il telo.

 

Anche se la ruggine appare sui mobili in ghisa, è possibile prolungare la vita del mobile e ripristinare il suo aspetto attraente. Per farlo, carteggiate la superficie dei mobili usando una spazzola metallica o della carta vetrata. Quando lo strato superiore è stato pulito dalla ruggine e dai vecchi rivestimenti, si può procedere alla fase successiva del lavoro - l'applicazione di un prodotto anticorrosione. Lo strato protettivo viene applicato con un pennello, creando uno strato abbastanza spesso. I produttori a volte raccomandano di ripetere il rivestimento più volte per ottenere una protezione ancora più duratura contro la ruggine.

Mobili da giardino in plastica

La prima cura che dovresti fare per i tuoi mobili da giardino è lavarli accuratamente. Questo può essere fatto in diversi modi, l'acqua saponata e un'idropulitrice funzionano altrettanto bene. È importante evitare materiali abrasivi e liquidi contenenti microsfere, poiché il lavaggio con tali agenti può graffiare la superficie di plastica.
I mobili da giardino lavati e asciugati possono essere messi sotto una copertura. Il materiale di cui è fatto non ha importanza, può anche essere lamina. È importante che protegga anche dalla luce, perché la plastica tende a sbiadire quando è esposta alla luce del sole. In un ambiente freddo, questo materiale perde la sua elasticità, il che lo rende piuttosto fragile. Per questo motivo, bisogna fare attenzione a non danneggiare accidentalmente la plastica delicata.

 

Mobili da giardino Technorattan

Il Technorattan è un materiale plastico. È resistente ai raggi UV e l'acqua scorre via senza lasciare traccia. Anche se è un materiale eccellente per i mobili da giardino e altamente resistente alle condizioni esterne, prendersene cura prima dell'inverno prolungherà certamente la vita dei vostri mobili da giardino. Come per tutti gli altri materiali, la prima fase è il lavaggio. Tutto ciò di cui avete bisogno è detersivo, acqua e un panno. Poi aspetta che il tutto sia asciutto.
I mobili da giardino in technorattan hanno il vantaggio di non deformarsi. Pertanto, le sedie di stoccaggio possono essere impilate l'una sull'altra. Questo permette di occupare meno spazio nella stanza o quando si ripone sotto la copertura. Il materiale raccomandato per la copertura è la cordura, che respira e allo stesso tempo non lascia passare l'acqua.

 

Mobili da giardino in vimini e rattan

I mobili da giardino in rattan e vimini sono leggeri e ben intrecciati. Allo stesso tempo, però, sono caratterizzati da un'alta sensibilità. Sono materie prime naturali che il freddo e l'umidità distruggono rapidamente. Per questo motivo, non c'è praticamente altra soluzione per conservarli che tenerli in casa. Tuttavia, le cantine e altre stanze umide dovrebbero essere evitate. Anche la copertura con teli di plastica non è raccomandata, perché può portare alla muffa.
I mobili da giardino devono essere lavati prima di riporli. L'acqua e un panno sono sufficienti per questo scopo. Un aspirapolvere può essere usato per rimuovere efficacemente lo sporco tra le nervature della treccia. Quando i mobili sono asciutti, spostarli in un luogo asciutto e ben ventilato per aspettare l'inverno.

 

Vale la pena mantenere i mobili da giardino?

La corretta manutenzione dei mobili da giardino richiede molto impegno. Tuttavia, può essere reso molto più veloce e facile se si utilizza l'attrezzatura giusta. Come sapete, il lavoro è sempre facilitato da strumenti di buona qualità. La manutenzione dei mobili da giardino deve essere fatta solo una volta all'anno, ma questo è sufficiente per garantire che durino per molti anni. Mantenerli in buone condizioni non solo migliora la funzionalità del set, ma contribuisce anche alla sua estetica.

Aggiungi commento
* Campi obbligatori