Valuta articolo:

La Bosch introduce sul mercato una nuova fresatrice a mandrino superiore GOF 1 250 CF Professional. Il dispositivo permette di regolare in modo preciso la profondità lavorativa, e la geometria della base d’appoggio ed il posizionamento delle impugnature facilitano la guida comoda del dispositivo.

I lavori di fresatura, come ad esempio la lavorazione degli angoli e bordi, o creazione delle scanalature richiedono una precisione superiore. Un errore di un decimo di millimetro può far si, che la forma creata non renderà contento un falegname preciso. La risposta a questa esigenza, è la nuova, efficiente e precisa fresatrice a mandrino superiore Bosch GOF 1 250 CE Professional.

 

 

Lavoro preciso grazie alla regolazione facile e guida comoda

 

La fresatrice GOF 1 250 CE Professional è dotata di una funzione unica, la quale permette di regolare in modo facile e preciso la profondità di fresatura (funzione After-Lock), la quale può essere modificata anche dopo il bloccaggio della fresatrice, dopo averla preparata per il lavoro. Spesso – dopo aver lavorato un piccolo passaggio, ci rendiamo conto di dover aggiustare un pochettino i parametri lavorativi. La funzione After-Lock permette di regolare la profondità lavorativa a ogni decimo di mm; anche a fresa affondata.
La nuova fresatrice GOF 1 250 CE Professional è caratterizzata dalla geometria della base, con due bordi quadrati, utili per la conduzione lungo la guida parallela montata sul materiale. I bordi della base e la copertura del motore della fresatrice sono posizionate in modo, da rendere perfettamente visibile la superficie lavorativa e possa controllarla pienamente. La visibilità è migliorata anche dall’inserto trasparente alla base della fresatrice. Le impugnature ergonomiche – manopola da un lato e l’impugnatura dall’altra – permettono di prendere una posizione comoda e rendono più facile la guida della fresatrice GOF 1 250 CE Professional
Cambio facile degli accessori

 

 

Grazie all’innovativo blocco del mandrino, ora è possibile un cambio veloce delle frese. Basta capovolgere la GOF 1 250 CE ed appoggiarla culla copertura piatta e bloccare il mandrino tramite la leva di bloccaggio . In questo modo l’operatore avrà due mani libere per poter cambiare comodamente l’equipaggiamento.
La fresatrice a mandrino superiore GOF 1 250 CE Professional è dotata di motore da 1 250 W. Il sistema Constant Electronic (CE) garantisce una potenza costante, indipendentemente dal carico. La nuova fresatrice Bosch permette di regolare la velocità cinetica, adattandosi al tipo di materiale o fresa. La GOF 1 250 CE Professional è dotata anche di presa per l’aspirazione della polvere incorporata sulla base, permettendo cosi di lavorare le superfici in modo pulito collegando la ad un qualsiasi aspirapolvere.
Come dotazione standard del dispositivo, troveremo: il mandrino da 8mm, la chiave nr 19, l’adattatore di coppia, il perno da 17mm, cono di centraggio e la guida parallela con regolazione precisa.
 

Produttori correlati al negozio Rotopino.it:
* Campi obbligatori
Aggiungi commento