Valuta articolo:
Valutazione: 3,3/5
Quantita' dei voti: 13

La troncatrice é un dispositivo indispensabile per la lavorazione precisa del legno. Ecco perch’é cosi importante l’acquisto dele dispositivo giusto. Vi proponiamo di prendere in considerazione uno di questi due modelli . Makita MLS100 o Metabo GKS216 M

Makita MLS100 – troncatrice per esigenti

 

I produttori di questa troncatrice si sono presi cura sopratutto della sua stabilità e precisione. Nella costruzione del dispositivo non troveremo pezzi mal serrati, i quali renderebbero difficile il taglio. Il dispositivo possiede anche un tavolo girevole con la regolazione graduata a nove tacche. Non é quindi un problema la lavorazione sott’angolo o in verticale.A trovare un angolo d’inclinazione giusto ci aiutera la comoda manopola della troncatrice. Grazie al limitatore della lunghezza di taglio invece sceglieremo bene quel parametro per il nostro lavoro. Nella costruzione della MLS100 vi si sono trovate anche delle scale resistenti é ben leggibili per la regolazione del dispositivo.

 

Fai conoscenza con l’offerta del negozio rotopino.it

 

 

Una troncatrice comfortevole all’uso

 

La comodità d’uso garantisce un facile accesso alle spazzole e la troncatrice é equipaggiata del freno motore. L’operatore del dispositivo, grazie al speciale sacco con un efficiente e forte chiusura, non deve preoccuparsi dei problemi relativi ai truccioli. In più, alla troncatrice vi si può collegare un dispositivo d’aspirazione. Il blocco di trasporto e la pratica impugnatura di trasporto fanno in modo che il dispositivo é facile da trasportare. All’acquisto di questa troncatrice può indirizzarci anche il suo ricco equippaggiamento base. Vi si trovano, apparte la MLS100 e il sacco ricordato, la chiave, serraggio a vite e due prolunghe della base.

 

Di cosa vale la pena ricordarsi

 

Questa troncatrice non é priva di difetti. Bisogna ricordare del blocco della copertura disco, la quale non é molto precisa e tende a bloccarsi. In più, quando effettuiamo tagli sotto angolo di elemeti di grande spessore, questa aggancia il materiale lavorato. Invece al momento del primo taglio avviene l’abrasione tra il disco di taglio e la copertura in materia artificiale. Di sicuro si dovrebbe fare conoscenza con le diverse funzioni, la costruzione del dispositivo, ma nel caso della MLS100 ciò, purtroppo, é impossibile – poiche il dispositivo non ha possiede delle istruzioni d’uso in Italiano; insomma.. bisognerebbe essere un poliglotta.

 

 

Troncatrice GKS 216 M – universale e precisa

 

Il dispositivo della Metabo trovera utilizzo per diversi tipi di lavori, sopratutto per quelli legati alla finitura degli interni. Il taglio del legno, pannelli laminati o materie artificiali – queste azioni le svolgera senza problemi. Grazie al limitatore di profondità in metallo l’operatore impostera senza probelmi quell’parametro. Bastera un solo tocco di dito per spegnere la limitazione dopo l’impostazione della profondità, e allo stesso tempo avere a disposizione il pieno intervallo di taglio. La guida assicura il taglio lungo l’elemento, ed i limitatori posizionati ai lati facilitano il posizionamento del materiale lavorato. Vale la pena di aggiungere, che i blocchi, altri elementi che si prendono cura della nostra sicurezza, sono segnalati in rosso, lìutente può quindi vedere in ogni momento se i lsuo lavoro procede come richiesto. La precisione é garantita anche dal tavolo lavorativo, realizzato in alluminio prestampato a pressione, in modo da garantirne piena vitalità e stabilità. Si  dovrebbe aggiungere anche, che l’allargamento del tavolo é regolabile senza tacche. Per rinorzare maggiormente la precisione di funzionamento della troncatrice, é stata equipaggiata di una regolazione degli angoli del tavolo destra/sinistra fin’ai 47gradi. Il dispositivo possiede il blocco del mandrino, per facilitare il cambio della lama/disco.

 

 

Comodità d’uso della troncatrice

 

La KGS 216 M la possono usare sia persone destre che quelle mancine. Sulla sua impugnatura e sull’impugnatura di trasporto é stata posizionata delal gomma antiscivolo, garantendo cosi una presa sicura del dispositivo. Una questione non prova di significato durante l’uso di un dispositivo come la troncatrice é una buona visibilità. L’utente vede bene tutte le scale graduate dalla postazione lavorativa, e la guida laser e l’illuminazione lavorativa indicano ottimamente la linea di taglio. Un funzionamento effettivo non avverra senza un sacco per i trucioli, il auale garantisca puliziza alla postazione lavorativa. La KGS 216 M é facile da trasportare grazie alla sicura incorporata. L’unicvo mancamento del dispositivo e il posiionamento dela chiusura lampo sul sacco.

 

MLS100 e KGS 216 M – parametri più importanti

 

La potenza della MLS100 é di 1500W, e la velocità cinetica sulla prima marcia di 4200 giri al minuto. Vale la pena di ircordare la capacità di taglio della troncatrice Makita. Nel caso dell’agolo di 90gradié di 75x130mm, e all’angolo di 45gradi – 75x90mm. Il diametro del disco allegato alla troncatrice é di 225mm, e la lungezza del cavo é di 2,5m. Ricordiamoci la massa del dispositivo di 14,7 kili. Le sue misure sono 610x485x515mm. Anche la potenza della troncatrice KGS 216 M é di 1500W, sulla prima marcia raggiunge una velocità di 5000giri al minuto. La largezza di taglio a 90gradi é di 305mm e ai 45gradi – 205mm. Per quanto riguarda la profondità di taglio, é di 65mm a 90gradi e di 36 ai 45gradi. Per questo dispositivo vanno bene i dischi dal diametro di 216x30mm. La superficie lavorativa della KGS 216 M é di 700x364mm. Non priva di significato é anche la massa del elettroutensile, di 14kili.

 

 

Riassumendo

 

Ogniuno dei dispositivi di cui abbiamo parlato ha sia dei lati positivi che negativi. La Makita MLS100, grazie alla corporatura resistente, può garantire al suo operatore un funzionamento lungo senza avarie. Equipaggiata di un sistema integrato per l’aspirazione della polvere si prende cura dela puliziza al posto di lavoro. Anche il trasporto non costituisce un problema, ha un blocco ed un’impugnatura comoda per il trasporto. Un problema può essere il taglio sotto angoli ottusi ed il bloccaggio della copertura disco lavorando dei materiali di grande spessore. La KGS 216 M invece é un dispositivo realizzato prendendosi cura di ogni minimo dettaglio. Il laser incorporato indica precisamente la linea di taglio, e l’iilluminazione LED aiuta nel lavoro al buio. La guida funzionale facilita il taglio preciso. La copertura del dispositivo funziona senza problemi. Vale la pena di aggiungere, che ad ogni troncatrice é stato allegato un disco al widia.  

Produttori correlati al negozio Rotopino.it:
* Campi obbligatori
Aggiungi commento