Niente rende le faccende domestiche più efficienti dei gadget, che sono in abbondanza nei negozi. Al giorno d'oggi, quasi ogni faccenda può essere fatta con poco sforzo, il che fa risparmiare tempo e permette di spenderlo in attività più piacevoli. Una delle attività più odiate è la pulizia delle finestre, ed è qui che i lavavetri vengono in soccorso. Come scegliere il migliore?

compra in Rotopino.it
Lavavetri aspiragocce senza filo BlackDecker WW100
GIACENZA
10 pz.
spedizione
consegna
5 giorni
64 IVA inclusa
Aspiragocce Bosch GlassVac
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
5 giorni
79,99 IVA inclusa
Lavavetri aspiragocce senza filo BlackDecker WW100K
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
5 giorni
74 IVA inclusa
Aspiragocce Kärcher WV 5 Premium
spedizione
consegna
> 15 giorni
104,49 IVA inclusa

Come lavorano i lavavetri?

Il più grande vantaggio di un lavavetri è che non ci sono striature, che sono causate dalla pulizia manuale. Usarlo, per essere il più efficace possibile, richiede un po' di pratica, ma è banalmente facile. Questo dispositivo è disponibile in diverse varianti, ma la versione più popolare include un contenitore d'acqua con un detergente, che viene spruzzato sul vetro. Poi si strofina con un pad in microfibra e infine si rimuove l'acqua rimanente con una spatola. Questo è sufficiente per ottenere finestre pulite, lucide e senza striature. Un lavavetri a vapore funziona un po' diversamente - è più ecologico e permette di pulire senza detergenti. L'acqua portata ad ebollizione si trasforma in vapore caldo che dissolve facilmente tutto lo sporco.




Indipendentemente dal modello del dispositivo, la cosa più importante è la giusta direzione in cui si deve muovere il lavavetri - dalla parte superiore della finestra fino alla parte inferiore. La pressione deve essere media, non c'è bisogno di strofinare o premere il lavavetri con la massima forza. Dopo tutto, è per questo che compriamo i lavavetri - per mantenere i vetri puliti senza sforzo e per sollevarci dal peso dei lavori domestici.

 

Quando cerchi il tuo primo lavavetri, vale la pena sapere cosa cercare e a quali parametri prestare attenzione affinché soddisfi le tue aspettative e si adatti alle tue esigenze specifiche. Pertanto, cerchiamo di chiarire alcune questioni:

  • la capacità del serbatoio dell'acqua - questa è una questione importante, legata a quanto sono grandi le superfici delle finestre nella casa o nell'appartamento. Più grandi sono, più grande sarà il serbatoio d'acqua auspicabile, anche se lo standard sono i lavavetri con un serbatoio da 100 ml.

  • Tempo di lavoro con una sola carica - la capacità di lavorare per un periodo di tempo più lungo senza ricaricare è comoda, ma bisogna ricordare che pulire una finestra con un tale dispositivo è molto più veloce che con la forza delle proprie mani. In media, i lavavetri lavorano per circa 30 minuti con una sola carica, il che permette di pulire un numero considerevole di finestre.

  • Tempo di ricarica - i lavavetri sono senza filo. La ricarica della batteria di solito richiede circa 3-4 ore.

  • peso - è importante soprattutto per le persone con un lavoro professionale che comporta un lungo uso quotidiano di un lavavetri. La maggior parte dei modelli sono leggeri e maneggevoli, con un peso di circa 1 kg.

  • funzioni utili - un lavavetri può essere dotato di un indicatore LED che informa sul livello di carica, una cinghia a mano che è utile quando si lavora ad alta quota o un dispositivo di sicurezza per bambini.

  • accessori aggiuntivi - questi includono tamponi in microfibra, una rondella, spatole di gomma di diverse larghezze, un telaio aggiuntivo adattato al lavaggio di finestre alte.

Ci sono alcune marche rispettabili che ci garantiranno la migliore qualità del dispositivo, ma anche gli equivalenti più economici funzioneranno. I migliori lavavetri funzionano certamente più a lungo con una singola carica e hanno più accessori aggiuntivi, il che va di pari passo con un prezzo più alto. D'altra parte, i pulitori dal prezzo più attraente richiederanno una ricarica più frequente.




Dovresti prendere in considerazione il numero di finestre che devi pulire - in un piccolo appartamento, un dispositivo che lavora continuamente per 20 minuti sarà sufficiente, mentre in una grande casa, varrà la pena investire in attrezzature di alta classe. Dovresti anche scoprire su che tipo di sistema lavora un particolare lavavetri, dato che sempre più di loro si avviano automaticamente solo dopo aver toccato il vetro, il che ti dà l'opportunità di risparmiare sulle bollette dell'elettricità e si traduce in un lavoro più efficiente.
I lavavetri sono utili anche per altri scopi - pulire i vetri dell'auto, gli specchi e persino le piastrelle del bagno. È una buona idea usare una spatola per pulire l'acqua dalla doccia dopo aver finito la doccia, in modo da non avere sbavature sulla doccia e che rimanga sempre perfettamente pulita. Nella nostra gamma troverete i migliori modelli di lavavetri delle marche Kärcher (pulitori e pulitrici Kärcher), Bosch (pulitori e pulitrici Bosch) e BlackDecker (pulitori BlackDecker).

Aggiungi commento
* Campi obbligatori