Il numero di dispositivi che ognuno di noi oggi ha in casa significa che quasi tutti devono comprare almeno qualche prolunga. Scegliere il dispositivo giusto sembra essere facile, ma prima di acquistare vale la pena di imparare quali parametri si dovrebbe prestare particolare attenzione e ottenere alcuni consigli preziosi su come scegliere una prolunga per dispositivi specifici. Vi invitiamo a leggere la nostra guida che è piena di consigli pratici.

compra in Rotopino.it
Prolunga 50 m 3 x 2,5 mm² Yato YT-8108
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
5 giorni
159 IVA inclusa
Prolunga 30 m 3 x 2,5 mm² Yato YT-8106
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
5 giorni
99 IVA inclusa
195 IVA inclusa
Cavo di prolunga 40m 3G1,5 neoprene, metallo AS-Schwabe AS822729
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
5 giorni
152 IVA inclusa
Cavo di prolunga da 20 m Yato YT-81221
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
10 giorni
99 IVA inclusa

Cavo di prolunga - parametri importanti

 

Quando si sceglie una prolunga, si dovrebbe scegliere un modello i cui parametri sono adattati al funzionamento in condizioni specifiche e alla manipolazione dei dispositivi in questione, il che garantisce la sicurezza del loro uso. Ecco i parametri più importanti:

 

  • carico - la potenza totale degli apparecchi collegati al cavo di estensione non deve superare il suo carico consentito
  • la sezione del conduttore - una prolunga con una grande sezione del conduttore è destinata agli apparecchi che assorbono molta corrente. Una prolunga con un filo di piccolo spessore (meno di 1 mm) è facilmente sovraccaricabile e può anche causare un incendio
  • numero di conduttori - una prolunga può avere 2 o 3 conduttori. Quelli progettati per captare meno corrente hanno 2 conduttori e i più resistenti hanno 3 conduttori
  • lunghezza - è legata alla sezione dei fili; con la lunghezza del cavo la tensione diminuisce, quindi non ha senso farsi guidare dal fatto che il cavo deve essere il più lungo possibile. Assicuratevi che un cavo lungo (per esempio 30-50 m) abbia fili spessi (3 mm) in modo che la prolunga non si sciolga. Questo è importante nei cantieri edili, quando si usano dispositivi molto potenti, per esempio saldatori, betoniere
  • messa a terra - un perno di messa a terra protegge dalle scosse elettriche e dai danni alle apparecchiature durante gli sbalzi di tensione. I dispositivi con una presa di terra devono essere collegati a prese compatibili (si possono comprare coperture di plastica per le prese che imitano un perno, cosa che non si deve assolutamente fare, perché può provocare una scossa elettrica)
  • Classificazione IP - le prolunghe per giardini o edifici dove c'è un alto rischio di contatto con l'acqua dovrebbero avere una classificazione IP44. In aree asciutte il grado di protezione IP20 è sufficiente
  • isolamento - vinile (per il lavoro in aree asciutte), gomma (per l'uso esterno a breve termine) o cavo RN (per il lavoro nelle condizioni più difficili, ad esempio in un cantiere; i singoli conduttori sono rivestiti di gomma e l'intero cavo è ulteriormente coperto di neoprene).

Quale prolunga per il giardino e la casa?

 

Anche se una prolunga è un dispositivo non complicato, è importante tenere presente che non tutti i modelli saranno i migliori per i diversi apparecchi. Ecco alcuni consigli su come scegliere una prolunga per i seguenti apparecchi:

 

  • Elettrodomestici bianchi - la regola più importante quando si tratta di prolunghe per cucine è che non bisogna assolutamente collegare frigoriferi, cucine, lavastoviglie o altri grandi elettrodomestici. Per i piccoli elettrodomestici, a causa del loro alto valore, è meglio scegliere una prolunga sotto forma di una striscia di protezione contro le sovratensioni, che proteggerà l'apparecchiatura da possibili danni quando la tensione nella rete sale oltre i limiti (ad esempio durante un fulmine)
  • Computer - a causa di un gran numero di dispositivi che richiedono la connessione oltre al computer (ad esempio stampante, router, monitor, altoparlanti, ecc.), una prolunga o una striscia con molte prese sarà la migliore, anche necessariamente con protezione dalle sovratensioni. In questo caso, è consigliabile avere un'idea del carico che la striscia dovrà sopportare e comprare un modello di buona qualità che possa sopportarlo.utensili elettrici per la costruzione - una prolunga per il cantiere è un pezzo di equipaggiamento per compiti speciali. Il modo più semplice in questo caso è seguire la descrizione del produttore, cioè scegliere le prolunghe di costruzione (anche se possono essere più costose) e non, per esempio, quelle universali. Per le grandi attrezzature si dovrebbe sceglierne una, che fornirà la quantità appropriata di corrente al dispositivo dato, quindi deve essere adattata alla sua potenza. Deve essere adattato a lavorare in condizioni difficili, dove c'è acqua e un'alta probabilità di danni meccanici. Si tratta spesso di prolunghe su una bobina con un cavo lungo (circa 50 m) e con diverse prese messe a terra sulla bobina
  • Utensili elettrici per il giardinaggio - in questo caso è consigliabile scegliere una tipica prolunga da giardino, che è anche progettata per alimentare attrezzature specifiche, come nel caso degli strumenti di costruzione. Le prolunghe da giardino sono resistenti alle condizioni climatiche avverse, più durevoli quando si tratta di danni meccanici e hanno prese messe a terra. Scegliete una prolunga con un cavo della lunghezza giusta per adattarsi alle dimensioni del vostro giardino o del vostro orto

Come leggere i segni dei cavi su una prolunga in pratica? La struttura del cavo, che è la questione più importante, compreso lo spessore e il numero di conduttori, è abbreviata, per esempio 3G2,5. La prima cifra - 3, indica il numero di conduttori. La seconda cifra - 2,5 è la sezione del conduttore, cioè 2,5 mm. Questi due parametri sono fondamentali quando si tratta di scegliere la giusta prolunga, perché permettono di interpretare se un dato modello può sopportare un carico pesante, quindi se è adatto all'uso domestico, al cantiere, all'officina o al giardino. In poche parole, maggiore è il numero e lo spessore dei conduttori, maggiore è il carico che il cavo di prolunga può sopportare.

 

Il nostro negozio ha un'offerta molto ricca, quindi per favore visitate la nostra sezione di cavi di prolunga, e strisce elettriche :)

Aggiungi commento
* Campi obbligatori