Le serate trascorse davanti al caminetto nelle gelide serate sono puro piacere. A chi non piacciono questi momenti? Tuttavia, avere un caminetto comporta anche numerosi obblighi. È necessario non solo una corretta manutenzione, ma anche una pulizia regolare del caminetto da cenere, fuliggine e polvere. Se si desidera pulire lo sporco in modo rapido, completo ed efficiente, utilizzare aspirapolvere o separatori di cenere.

Gli aspirapolvere per cenere sono dispositivi estremamente utili per tutti i proprietari di camini. Contrariamente agli aspirapolvere tradizionali, sono dotati di un adeguato sistema di filtrazione e di maggiore potenza. Possono facilmente far fronte a cenere fine e densa, fuliggine e polvere che potrebbero danneggiare un normale aspirapolvere. Grazie a loro, puoi pulire rapidamente e facilmente le vicinanze di camini e stufe. Quindi, se hai un caminetto, assicurati di avere un dispositivo del genere o un separatore speciale, perché né un normale aspirapolvere, né una scopa o una paletta possono far fronte a cenere persistente e sporca.

Gli aspiracenere possono essere dotati di un contenitore metallico senza sacco o di un sacco, preceduto da un apposito sistema di filtraggio. I modelli senza sacco raccolgono perfettamente le piccole impurità e prevengono la ripetuta spolveratura dello spazio. Tuttavia, il loro serbatoio è molto più difficile da svuotare rispetto alla borsa nei dispositivi che ne sono dotati.

Grazie all'elevata potenza di aspirazione, gli aspiracenere consentono di aspirare facilmente la cenere residua, la polvere e la fuliggine. Possono anche essere utilizzati per la pulizia di garage, scantinati, officine, case e persino automobili. Grazie alla loro struttura e potenza filtrano meglio la polvere e gli acari. Sono consigliati per chi soffre di allergie poiché puliscono efficacemente l'aria da polvere e sostanze inquinanti.

Gli aspiracenere sono dotati di filtri HEPA e la loro capacità è solitamente di circa 20 litri. I dispositivi sono leggeri e dotati di serie di cavi lunghi 1,5 metri.

Oltre a raccogliere cenere, fuliggine e polvere, gli aspiracenere sono adatti anche per la raccolta della polvere da costruzione o per la pulizia di forni, stufe e caldaie per stufe a CO a combustibili solidi. Alcuni modelli possono anche rimuovere lo sporco umido e persino l'acqua.

 

I separatori di cenere sono accessori speciali per un aspirapolvere domestico. Saranno un buon investimento se usi il tuo caminetto solo occasionalmente. I separatori sono speciali dispositivi di filtraggio che si collegano ai classici aspirapolvere. Sfruttano la potenza di aspirazione dell'aspirapolvere e ti permettono di eliminare la cenere senza rischiare di danneggiare il tuo modello di casa. La maggior parte dei modelli è dotata di un filtro PET e alcuni hanno anche un filtro HEPA aggiuntivo. I separatori di cenere si adattano a qualsiasi aspirapolvere. Si dimostreranno utili anche per pulire impurità come gesso e cemento, rimuovere la cenere dopo la grigliatura, nonché per pulire caldaie e stufe a combustibile solido. Alcuni modelli hanno la capacità di pulire lo sporco umido.

I separatori di cenere sottopongono le polveri aspirate a una doppia filtrazione, grazie alla quale il motore dell'aspirapolvere è protetto dagli effetti nocivi della contaminazione. I dispositivi sono dotati di tubo rinforzato e reti speciali per proteggere il filtro. La loro capacità, di regola, va da 10 a 20 litri.

I separatori sono molto più economici degli aspirapolvere per cenere. Sono un'alternativa agli aspirapolvere, ma funzioneranno solo se li usi occasionalmente. Hanno anche una potenza inferiore. I separatori di cenere non filtrano la polvere a fondo come gli aspirapolvere specializzati. Se fumi nel camino ogni giorno durante la stagione autunnale e invernale, il separatore sarà un'opzione insufficiente. Quindi, se vuoi un dispositivo potente e lo userai spesso, scegli un aspirapolvere.

 

Un aspiracenere correttamente selezionato raccoglierà perfettamente lo sporco e sarà utile non solo per rimuovere la cenere dal camino, ma anche per l'uso in garage, officina, casa o durante la pulizia di un'auto. Quando acquisti un aspirapolvere per cenere, presta attenzione al tipo di materiali che puoi pulire con esso. Alcuni modelli consentono di aspirare scarti di ferro, trucioli di legno o vetro.

Un aspirapolvere di buona qualità dovrebbe essere dotato di filtri HEPA facilmente sostituibili. Se vuoi eliminare gli inquinanti in modo rapido e completo, scegli un dispositivo con una potenza maggiore. Gli aspiracenere dovrebbero essere dotati di lunghi tubi di aspirazione con estremità strette che ti permetteranno di raggiungere tutti gli angoli stretti del camino. Per le persone che useranno gli aspirapolvere molto spesso, anche le dimensioni del serbatoio dovrebbero essere importanti. Più è grande, meno spesso dovrà essere svuotato.

La maggior parte dei separatori e degli aspirapolvere consentono di aspirare solo la cenere fredda con una temperatura massima di 40 - 60oC. Utilizzando tali dispositivi, è possibile aspirare la cenere solo dopo un minimo di 12 ore dallo spegnimento del caminetto. Gli aspirapolvere resistenti al calore, invece, consentono la rimozione dei fanghi con una temperatura fino a 750 ° C e non richiedono il raffreddamento della cenere.

Produttori correlati al negozio Rotopino.it:
* Campi obbligatori
Aggiungi commento