Valuta articolo:
Valutazione: 5,0/5
Quantita' dei voti: 1

Gli europallet in legno non vengono utilizzati solo per il trasporto e lo stoccaggio di carichi pesanti. Il potenziale dei pallet in legno è stato notato da architetti di interni e designer di mobili, che sempre più spesso hanno iniziato a utilizzarli nei loro progetti. Grazie a ciò, molti altri mobili iniziarono a essere realizzati con pallet.

compra in Rotopino.it
Microsega NanoBlade Bosch EasyCut 12
GIACENZA
4 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
169 141 IVA inclusa
Microsega a batteria NanoBlade Bosch AdvancedCut 18
GIACENZA
3 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
255 220 IVA inclusa
Avvitatore Bosch IXO Medium
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
85 IVA inclusa
Trapano trapano battente Bosch EasyDrill 1200 LI-2
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
124 113 IVA inclusa

Strumenti necessari:

Seghetto alternativo, ad esempio NanoBlade EasyCut 12
Levigatrice universale ad esempio EasySander 12
Trapano avvitatore, ad esempio EasyDrill 1200 LI-2
Cacciavite, ad es. IXO con adattatore angolare
Set di trapani e punte
Morsetti
Matita
Misurare

Lista materiali:

2 europallet
9 assi di legno 800x75x27mm
2 assi di legno 730x75x27mm
2 compensato con dimensioni di 744 x 84 x 18 mm
2 compensato con dimensioni di 375 x 84 x 18 mm
Compensato con dimensioni di 375 x 780 x 6 mm
Viti Torx 3,5x50mm e 3x25mm
Pittura per legno impermeabile



All'inizio, inizieremo con la realizzazione di cassetti, perché il sedile stesso è solo questione di impilare due europallet uno sopra l'altro e collegarli insieme. Per realizzare i cassetti, avremo bisogno di un pannello laterale lungo (744x84x18mm) e di un pannello posteriore corto (375x84x18mm). Collegare entrambi i pannelli con le estremità più corte con un angolo di 90 gradi e praticare due fori nei punti in cui le schede si sovrappongono, quindi avvitarli utilizzando viti Torx 3,5x50 mm. Ripetere l'operazione con le due assi successive e infine unire gli elementi ritorti tra loro per formare la cornice del cassetto.

A questo punto, raggiungiamo il pannello inferiore (375x780x6mm), lo mettiamo sul telaio del cassetto e lo fissiamo con le viti. Fissare le viti ogni 10 cm lungo il telaio per garantire un fissaggio stabile del pannello al telaio.
Nel pannello frontale del nostro cassetto segniamo due punti e praticiamo dei fori per poter attaccare una maniglia, ad esempio una corda, che ci permetterà di aprire il cassetto.
Infine, carteggiare i bordi e le superfici piane del cassetto per eliminare eventuali irregolarità e sbavature.
Puoi anche applicare una mano di vernice per dare al cassetto un aspetto esclusivo. La vernice renderà anche il legno più resistente agli agenti atmosferici.
Se la vernice è già asciutta, possiamo fissare la maniglia nei fori precedentemente praticati. Il modo più semplice per farlo è infilare la corda attraverso i fori e fare dei nodi alle estremità per evitare che scivoli via.
Se la sedia verrà utilizzata all'aperto, si consiglia di attaccare un pannello aggiuntivo al pallet, che coprirà il cassetto dall'alto e proteggerà riviste, coperte, cuscini o altri oggetti che verranno conservati nel cassetto dall'umidità. Con l'aiuto di morsetti, fissiamo il pannello e lo ruotiamo sul pallet dal basso. Il modo più semplice per farlo è con un adattatore angolare che ci permetterà di fissare le viti ad angolo retto
Una volta che abbiamo il cassetto pronto, possiamo metterlo sul pallet.
Il prossimo passo sarà preparare lo schienale, che renderà i nostri mobili ancora più confortevoli. Lo schienale sarà regolabile, ma per farlo bisognerà fare degli opportuni tagli su due listelli di supporto in legno a secondo modello. Stampa il motivo, ritaglialo, attaccalo alle estremità inferiori delle assi più corte (730x75x27 mm), disegna un motivo sulla lavagna e ritaglialo con un seghetto.  
Ripetiamo questa attività anche con la seconda tavola, quindi levigiamo tutti i bordi tagliati.
Nella fase successiva, avremo bisogno di un righello tascabile, tavole con una forma pretagliata e una tavola più lunga (800x75x27mm). Attacchiamo la tavola più lunga al piano di lavoro, quindi mettiamo due tavole più corte, in modo che la distanza tra loro sia di 430 mm.
Praticare i fori e unire le tavole insieme con le viti nei punti di sovrapposizione.
Quindi attaccare altre sette schede al telaio, iniziando con la prima a filo con il bordo superiore. Praticare dei fori e fissarli con le viti. Fissare le schede successive a una distanza di 15 mm l'una dall'altra, ciascuna con quattro viti.
Quando il nostro schienale è pronto, possiamo verniciarlo per proteggerlo dalle intemperie.
Infine, fissa lo schienale all'euro pallet. Per questo dovremo fissare l'ultima tavola di legno dal basso, a 8 cm dalla traversa del pallet. Questa tavola verrà utilizzata per mantenere lo schienale in posizione. Ora che abbiamo lo schienale pronto, possiamo aggiustarlo, appoggiarci i cuscini e sederci comodamente nella nostra nuova poltrona.
 

 

Produttori correlati al negozio Rotopino.it:
* Campi obbligatori
Aggiungi commento