Valuta articolo:
Valutazione: 5,0/5
Quantita' dei voti: 1

Stai pensando come fare una mensola sospesa? Puoi seguire la nostra semplice guida dalla fresatura dei bordi al trattamento del legno, ti aiuteremo dall'inizio alla fine. Devi solo leggere tutto e sicuramente imparerai a destreggiarti con la fresa a tuffo.

compra in Rotopino.it
Complemento per fresare a tuffo (335) Dremel 26150335JA
Disponibile al magazzino 5 pz.Spedizione alle 14:00
41,79 IVA inclusa
Multiutensile professionale Dremel 4000
Disponibile al magazzino 3 pz.Spedizione alle 14:00
109 IVA inclusa
Perno EZ SpeedClic Dremel 2615S402JB
Disponibile al magazzino 2 pz.Spedizione alle 14:00
18,23 IVA inclusa
Multiutensile professionale Dremel 4000-6/128
Disponibile al magazzino 2 pz.Spedizione alle 14:00
213 IVA inclusa
Spazzole in fibra sintetica grana 320 2 pezzi Dremel 2615S512JA
Disponibile al magazzino 1 pz.Spedizione alle 14:00
14,14 IVA inclusa
Multiutensile professionale Dremel 4000-4/65 EZ
Disponibile al magazzino 1 pz.Spedizione alle 14:00
168 IVA inclusa

 

Ti consigliamo scegliere un tipo di legno con una venatura elegante. Se vuoi verniciare la mensolina, puoi un solido pezzo di MDF. Per il segunte progetto l'azienda Dremel ha scelto la quercia. È un legno dalla venatura elegante con una finitura di lusso, ma si tratta di un legno duro, ma e' il legno piu' duro quindi devi essere cauto con la fresatura. Un'altro tipo del legno puo' essere l'abete, un legno europeo facilmente reperibile a un prezzo ragionevole. E' sicuramente piu' tenero, quindi più facile da lavorare ma più incline a produrre trucioli.

 

La posizione della scanalatura dipende dalle dimensioni della mensola, ma anche da quello che intendi appoggiarci sopra. Se vuoi una mensola per le tue fotografie, devi misurare la larghezza della cornice più grande, per fare una scanalatura sia abbastanza larga. L'azienda Dremel ha scelto una larghezza di 4 cm circa. Una volta deciso dove praticare la scanalatura, è ora di disegnare. Devi tenere un righello a qualche centimetro di distanza dal bordo. Poi devi usare la matita e spostala insieme al righello per fare una linea retta per tutta la lunghezza del legno. Puoi spostare la mano lungo il legno come guida per il righello. Poi devi rifare la procedura mantenendo una distanza di 4 cm dalla prima, poi collega le due righe per ricevere un contorno nitido. Ora sei pronto per prendere la fresa a tuffo.

 

 

Devi fissare la mensola al piano di lavoro. Usando la fresa 652 nel multiutensile Dremel e inserendo la fresa a tuffo. Ti consigliamo usare la guida per i bordi fornita con la fresa a tuffo. Devi tenere la guida per i bordi alla distanza adatta, poi regola la profondità della fresa a tuffo su 3mm. Se ad esempio vuoi ricevere una scanalatura profonda 1cm, devi fresare la superficie tre volte. Per il seguenre progetto la scanalatura ha una profondità totale di 0,5cm.

 

 

Devi tagliare i bordi esterni alla profondità che vuoi; ora è il momento di rimuovere gli scarti di legno. Togli la guida per i bordi dalla fresa a tuffo e procedi liberamente, usando come guida il bordo fresato Poi devi procedere con l'utensile nel senso di rotazione. Facendo cosi rimuoverai più legno rispetto alla direzione opposta.

 

 

Quando sara' fatta la fresatura della scanalatura, devi carteggiare i bordi. Poi devi togliere la fresa e inserisci il mandrino EZ SpeedClic (SC402) e un disco abrasivo EZ SpeedClic (SC413) nel multiutensile Dremel. Con il disco abrasivo puoi ricevere il fondo della scanalatura, per ottenere una finitura liscia. Devi prenderela spazzola in fibra sintetica EZ SpeedClic, grana 320 (512S), per carteggiare i lati della scanalatura.

 

 

Adesso devi appendere al muro la mensola. L'azienda Dremel la chiama come la mensola sospesa perché, a differenza delle mensole tradizionali, non è fissata al muro da staffe. Al posto delle staffe devi usare la tua fresatrice portatile per realizzare delle scanalature a forma di buco della serratura sulla parte posteriore della mensola. Le scanalature si possono fissare facilmente sulle viti nel muro. Devi segnare un foro da 3 cm da ogni estremità dello scaffale. Poi devi segnare un foro da 28cm da ogni estremità dello scaffale.

 

Poi devi usare la fresa 655 e inserirla  a tuffo. La profondità deveessere la stessa come la  lunghezza di tutto il pezzo da lavorare della punta. Poi devi eseguire piccoli movimenti circolari e incidi lentamente il legno. Poi devi iniziare a incidere la linea retta avanzando verso il bordo esterno della mensola (allontanandoti da te).

 

Adesso puoi rifinire il tuo progetto. La cera d'api è un prodotto naturale che penetra in profondità nel legno, mettendone il risalto la venatura. Lo smalto forma invece un rivestimento resistente, che protegge il legno dai raggi UV. Con la cera d'api puoi usare un foglio di scottex oppure un avanzo di tessuto, mentre lo smalto deve essere applicato con un pennello.

 

 

Prima di appendere al muro la mensolina sospesa, devi segnare la sua posizione con un pezzo di nastro coprente. Poi devi segnare i punti in cui inserire le viti, fora, inserisci i tasselli e poi le viti. Fissa al muro la mensola sospesa premendo i fori a forma di serratura sulle viti, in modo che la mensola sia appoggiata al muro senza muoversi.

 

* Campi obbligatori
Aggiungi commento