Valuta articolo:
Valutazione: 5,0/5
Quantita' dei voti: 1

Il produttore Bosch presenta un pezzo di arredamento che sicuramente puo' conservare le tue riviste decorando anche il tuo ambiente.

compra in Rotopino.it
Smerigliatrice delta Bosch PSM 100 A
GIACENZA
6 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
71 IVA inclusa
Levigatrice palmare Bosch PSM Primo
GIACENZA
3 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
66 59 IVA inclusa
130 114 IVA inclusa
Seghetto alternativo Bosch PST 800 PEL
spedizione
consegna
15 giorni
120 111 IVA inclusa

Questo arredamento a doppia X puo' tenere le vostre riviste e quotidiani sempre a portata di mano, vicino al divano o alla poltrona. Puo' essere anche una bella decorazione della tua casa.



Le istruzioni di montaggio che sotto potete vedere sono dedicate ai  pannelli in fibra di densità media (MDF) dello spessore di 19 e 6 mm.

Le due parti della X devono essere tenute insieme nella parte inferiore dai tubi di alluminio.

Per avvitare i tubi di allumino dall’esterno con i lati della X abbiamo infilato nei tubi un’asta per tasselli in legno con diametro giusto e della stessa lunghezza.

 

All'inizio dobbiamo trasferire con la  matita il contorno dei lati della X, secondo le misure indicate.

Per estrarre in modo pulito la lama dagli angoli interni della X o per poterla ruotare di 90°, eseguire un foro da 8 in modo tale che il bordo del foro sia adiacente alle linee a matita, senza però tagliarle. Se le piccole tracce tonde sono antiestetiche, è possibile rimuoverle con una lima.

 

Poi dobbiamo bloccare il pannello con il sergente sul banco da lavoro. Poio dobbiamo anche tagliare esternamente sulla linea disegnata fino al foro nell’angolo interno. A tale scopo, ddobbiamo bloccare il pezzo in decorazione.

 

Poi dobbiamo determinare dapprima il lato esterno ed interno dei lati della X e contrassegnarli. La misura precisa dei fori è indicata sul disegno della struttura.

 

Con la punta per legno da 4,5 mm dobbiamo adesso fare i fori per le viti da 4 mm attraverso entrambi i lati della X. Infine, svasare i fori sulla parte esterna.

 

Poi dobbiamo segnare tutte le  posizioni (8) dei supporti. Le consigliamo assemblare i supporti con le viti 3,5 x 17 mm.

Pooi dobbiamo tagliare tre tubi in alluminio con la sega per metalli e tre aste per tasselli con la sega a 320 mm di lunghezza.

 

Poi dobbiamo levigare le superfici e i bordi con la levigatrice e la carta abrasiva con grana 240. Quindi rompere gli spigoli lavorando la superficie con carta abrasiva (grana da 150) mantenendo un angolo di 45°, in modo da ottenere un piccolo smusso.

Poi dobbiamo applicare il filler di fondo con il rullo o con una pistola a spruzzo.

 

Spruzzando su un pannello di prova, dobbiamo regolare il getto dello spruzzo sull’ugello e la quantità di colore con l’apposita rotellina. A seconda della direzione di spruzzatura, regoliamo nuovamente il getto in senso orizzontale o verticale sulle superfici, e a forma di cono per gli spigoli.

 

 

Poi dobbiamo applicare la vernice con passate uniformi, parallele e sovrapposte di circa quattro centimetri. Poi dobbiamo posare i pezzi con cautela da parte, finché non saranno completamente asciutti.

 

Se volete coprire completamente i bordi lasciando però le superfici interne e la parte inferiore asciutta, occorre tenere la pistola con l’angolazione giusta. Dobbiamo  impostare l’ugello della pistola per verniciatura a spruzzo e continuare senza pause a trattare la superficie esterna.

Poi dobbiamo inserire le aste per tasselli tagliate nei tubi di alluminio.

Con la mano sinistra, mantenere ora il primo tubo in alluminio riempito esattamente al centro di uno dei prefori e fissarlo dall’esterno, usando un avvitatore a batteria e una vite a testa svasata da 4 x 40 mm. Poi dobbiamo ripetere l’operazione, in modo speculare, con il secondo lato della X. Le due parti ora sono saldamente congiunge sul piano di lavoro e non possono più rovesciarsi. Ora occorre solo più inserire e avvitare gli altri due tubi.

 

Poi dobbiamo posizionare il fondo nella posizione definitiva sui perni del supporto. Quindi segnare le posizioni dei quattro perni sui lati inferiori del fondo.

Poi dobbiamo eseguire i fori per i perni con la punta per legno da 5 mm. A questo punto occorre solo più posare il fondo e il portariviste a forma di X è pronto.

Produttori correlati al negozio Rotopino.it:
* Campi obbligatori
Aggiungi commento