Perché vale la pena scegliere? Prevalgono considerazioni pratiche. Grazie a questi dispositivi, risparmieremo molto tempo, forza e nervi che perderemmo durante l'utilizzo di dispositivi tradizionali, come un martello.

compra in Rotopino.it
Graffatrice / inchiodatrice ad aria compressa Metabo DKNG 40/50
GIACENZA
1 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
209 166 IVA inclusa
Chiodatrice Makita DBN600RTJ
GIACENZA
3 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
724 609 IVA inclusa

Il meccanismo di funzionamento delle chiodatrici pneumatiche si basa principalmente sull'aria compressa. Grazie ad esso, i chiodi di metallo vengono sparati su vari tipi di superfici. Questi sono dispositivi molto potenti e, osservando il loro funzionamento, puoi dire che i chiodi escono rapidamente come i proiettili di una pistola. Questo è il motivo per cui le chiodatrici sono diventate note come "pistole sparachiodi". Sono utilizzati per molti lavori in edilizia.

Come sta andando esattamente l'intero processo? La chiodatrice pneumatica è azionata da un compressore d'aria che la pompa nel cilindro. Il pistone si sposta verso il basso nel cilindro quando si preme il grilletto. Pertanto, il chiodo viene spinto fuori dal dispositivo. I chiodi successivi vengono caricati automaticamente dalla camera.

Il fatto che gli utenti utilizzino sempre più pistole sparachiodi piuttosto che i metodi di chiodatura tradizionali può essere dovuto al fatto che questi strumenti offrono prestazioni migliori richiedendo allo stesso tempo un minore sforzo da parte dell'operatore. Pertanto, il lavoro procede in modo più efficiente e l'utente non si sente stanco. Inoltre, con questo strumento, puoi guidare i chiodi dalla distanza desiderata, il che garantisce precisione e risultati eccellenti.
C'è una vasta gamma di chiodatrici sul mercato: ce n'è per tutti i gusti. Il più impressionante di questi dispositivi sono le chiodatrici per tetti, che vengono utilizzate per lavorare sui tetti: perforano le tegole e vi conficcano i chiodi. Sono anche i più pesanti e resistenti tra i tipi disponibili. D'altra parte, un altro tipo di strumento - chiodatrici a telaio - di solito un po 'più debole, ma più piccolo e più maneggevole. Sono usati per proteggere pavimenti in legno e altri materiali robusti e di grandi dimensioni. E l'ultimo tipo di chiodatrici - le chiodatrici di finitura - sono leggere, piccole e più maneggevoli di tutti i tipi. Perfetto per l'uso domestico - utilizzato, ad esempio, per mobili pieghevoli. Raggiungere più difficili luoghi con loro non è un problema, il che risulta essere particolarmente utile quando si installano elementi in legno, cercando di ottenere la forma desiderata.

Il tipo di chiodi da utilizzare definisce il tipo di chiodatrice. I dispositivi più grandi sono compatibili con chiodi robusti e pesanti, prodotti in rotoli da 300 pezzi.



Sono collegati con un cavo o plastica, separarli non è un problema. Le strisce di 40-100 chiodi sono progettate per piccoli dispositivi. I chiodi di legno sono solitamente rivestiti con una sostanza appiccicosa progettata per collegare la testa del chiodo alla superficie su cui deve essere inchiodata. Questo aumenta la sua presa.

Si consiglia di esercitare la massima cautela quando si maneggia la chiodatrice. Dopotutto, i chiodi martellati sono piccoli elementi affilati che si attaccano con incredibile velocità. È quindi importante indossare occhiali protettivi e non puntare la chiodatrice su se stessi o altri. La chiodatrice deve essere utilizzata secondo le istruzioni, il suo funzionamento deve essere supervisionato e le riparazioni non devono essere ritardate.

Una volta che decidiamo di acquistare una chiodatrice pneumatica, come facciamo la scelta migliore? Dovresti assolutamente considerare l'acquisto del dispositivo Makita AN924. Questo strumento è progettato per infilare chiodi con una lunghezza di 50-90 mm e un diametro di 2,9-3,76 mm. Possiamo operare su superfici in legno - morbide o dure. L'utente regola la profondità alla quale verranno piantati i chiodi, senza la necessità di strumenti aggiuntivi. Il vetro spia consente di controllare il numero di chiodi rimasti nel caricatore. Cosa offre all'utente? Sapere quando riempire il dispositivo ed evitare il cosiddetto colpi secchi. Tuttavia, se non ci sono chiodi nel caricatore, il colpo vuoto verrà bloccato per evitare un uso eccessivo della macchina. A seconda delle dimensioni delle unghie, il caricatore può contenere da 64 a 73 chiodi. Se necessario, è possibile caricare un'ulteriore striscia di chiodi dal lato del foro superiore. La chiodatrice Makita AN924 consente di lavorare in modalità singola o continua e la valvola di scarico ottimizzata può accelerare l'inchiodatura. Il peso del dispositivo è di 3,8 kg.
Se non Makita AN924, allora forse Yato YT-09213 chiodatrice a tamburo ad aria. Indubbiamente, il vantaggio di questa chiodatrice è un capiente caricatore a tamburo, che può contenere fino a 300 chiodi. Ha una forza d'urto regolabile, protezione contro l'accensione accidentale e due modalità operative: veloce e precisa. Nella modalità rapida, il chiodo viene sparato dopo che la chiodatrice è stata premuta contro l'elemento, mentre nella modalità precisa, il grilletto deve essere premuto. Questo strumento si dimostrerà valido durante i lavori di costruzione, carpenteria e copertura. I chiodi che possono essere martellati con il dispositivo possono avere una lunghezza di 45-70 mm e un diametro di 2,3-2,9 mm. La canna è stata rinforzata in modo che non si consuma rapidamente. Il dispositivo è inoltre dotato di una copertura antipolvere. La chiodatrice Yato pesa 3,73 kg.

Produttori correlati al negozio Rotopino.it:
* Campi obbligatori
Aggiungi commento