L'enorme potenziale del calcestruzzo è dovuto a molti fattori. Può avere diverse miscele, volumi o classi. I parametri devono essere scelti in base allo scopo per il quale verrà utilizzato. Familiarizzare con le specifiche di ogni tipo disponibile ti permette di scegliere il materiale giusto per il lavoro. Usare il calcestruzzo giusto è un investimento per molti anni e vale la pena fare un investimento ponderato.

compra in Rotopino.it
Levigatrice per calcestruzzo Bosch GBR 15 CAG
GIACENZA
3 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
585 IVA inclusa
Sega a disco diamantato Makita DCC500Z
GIACENZA
2 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
218 IVA inclusa
Smerigliatrice per calcestruzzo DeWalt DWE4217KT
GIACENZA
7 pz.
spedizione
consegna
10 giorni
257,99 IVA inclusa

Un materiale che consiste in una combinazione di diverse materie prime è un composito. Per questo motivo, anche il calcestruzzo appartiene a questo gruppo. È formato da una combinazione di acqua, cemento e aggregato. Spesso si usano anche altri componenti che cambiano le proprietà di questo materiale. Anche il tipo di aggregato usato per creare la miscela fa una grande differenza. Ogni composizione si distingue per una diversa resistenza meccanica, durezza, impermeabilità e molti altri parametri. Questo rende il materiale estremamente versatile e apre la strada al suo ampio uso nella costruzione. Infatti, si può parlare di calcestruzzo solo quando la miscela di calcestruzzo si è indurita.

 

La classe del calcestruzzo determina la resistenza alla compressione del materiale. Si determina sulla base di un test effettuato su un cubo e un cilindro. Oggi, questo valore è espresso dalla lettera C completata dai dati numerici corrispondenti. Per il calcestruzzo leggero si usa la denominazione LC. La lettera simbolo è seguita da un primo numero, che di solito va da 8 a 100 e rappresenta il valore di resistenza alla compressione per il cubo cubico. Il secondo è il risultato di una prova effettuata su un cilindro ed è normalmente compreso tra 10 e 115. I valori numerici di LC sono leggermente diversi in termini di intervallo numerico, ma esprimono la forza per lo stesso tipo di prova.
A volte la designazione B si trova sulla confezione. La ragione è che questa lettera simbolo insieme al numero che esprime la resistenza garantita era usata in passato per designare la classe del calcestruzzo. In alcuni casi, la denominazione è diventata così fortemente legata alla miscela che è diventata un marchio di fabbrica.
Una classe speciale di miscele sono quelle superiori a C55/67 - questi sono calcestruzzi ad alta resistenza, caratterizzati da un'alta capacità portante a basso peso. Sono utilizzati, per esempio, per creare soffitti, architravi o campate.

Il peso volumetrico è un parametro importante che influisce sugli scopi per cui un calcestruzzo sarà utilizzato. Ci sono tre gruppi principali:
Calcestruzzo leggero - il peso volumetrico per questo tipo è compreso tra 800 e 2000 kg/m3. Utilizza un aggregato leggero e, quasi inusuale per altri tipi di calcestruzzo, un agente schiumogeno. Questo tipo di calcestruzzo viene utilizzato per elementi di pareti e pavimenti, massetti di livellamento e di base, nonché per vari elementi di piccole dimensioni.Calcestruzzo semplice - il suo peso volumetrico varia da 2200 a 2600 kg/m³. Questo tipo di calcestruzzo può essere diviso in altri due tipi, a seconda degli aggregati utilizzati nella miscela. Se sono più porosi, il loro isolamento termico è aumentato, il che è usato, per esempio, nella produzione di blocchi da parete. D'altra parte, se combinato con aggregati frantumati e naturali, il risultato è una miscela eccellente per creare elementi strutturali. Il calcestruzzo liscio è considerato una scelta abbastanza universale. Tuttavia, vale la pena ricordare che non dovrebbe essere versato in inverno.Calcestruzzo pesante - materiale con un peso alla rinfusa superiore a 2600 kg/m³. Per la sua produzione nella miscela vengono utilizzati aggregati speciali di manganese o di acciaio. Si tratta di un materiale con un'applicazione piuttosto ristretta, utilizzato principalmente per la protezione contro le radiazioni nocive, ad esempio nelle centrali nucleari, nelle unità di ricerca.

 

Il calcestruzzo è un materiale da costruzione molto prezioso. La giusta composizione della miscela e le procedure tecnologiche possono darle le qualità necessarie per un determinato tipo di costruzione. Il suo potenziale è enorme.
Un aspetto importante del calcestruzzo è la tenuta stagna. Tali miscele speciali sono necessarie per la costruzione di dighe e sbarramenti. La tenuta stagna si ottiene minimizzando i vuoti nella struttura del materiale. Solo allora l'acqua pressurizzata non distruggerà la struttura. Anche qui ci sono dei segni. Il grado di impermeabilità è rappresentato dalla lettera W seguita da un numero, che viene determinato durante la prova di permeabilità all'acqua. Questo è 10 volte la quantità di pressione in MPa che il calcestruzzo può sopportare. Ci sono anche calcestruzzi permeabili all'acqua sul mercato, altrimenti noti come calcestruzzi a cavità, che servono allo scopo opposto. Sono usati, per esempio, come materiale per le pietre da pavimentazione o per i tetti verdi.

 

Una variante interessante di questo materiale da costruzione è il fibrobrete. Diversi tipi di fibre di rinforzo sono applicati alla miscela, che in effetti dà al calcestruzzo le caratteristiche desiderate. Aumenta la sua resistenza alla trazione, diventa più resistente alle crepe, guadagna una maggiore gamma di sollecitazioni possibili e altro ancora. Questo calcestruzzo è usato principalmente in quelle aree che sono esposte a forze molto elevate e a condizioni sfavorevoli. Fibrobrete si trova sulle superfici stradali, nelle fondamenta di edifici industriali, nelle costruzioni resistenti all'acqua e al fuoco e in molti altri luoghi caratterizzati da condizioni estreme.

Diversi tipi di miscele sono usati per scopi diversi. Per esempio, il calcestruzzo per massetti è usato per versare i pavimenti. Oggi si possono trovare versioni in grado di autolivellarsi. È caratterizzato da un'alta resistenza all'usura e all'abrasione. Anche il cemento cellulare gioca un ruolo importante. È il principale materiale da costruzione per la maggior parte delle case, poiché forma le pareti e i soffitti all'interno degli edifici. Il calcestruzzo autoclavato, che cambia le sue proprietà grazie al trattamento con il vapore, è anche ampiamente utilizzato nelle costruzioni. Diventa molto più duro e resistente alla compressione.

Aggiungi commento
* Campi obbligatori