11offerte da7.20EUR a262.00EUR
262 IVA inclusa
GIACENZA
4 pz.
spedizione
consegna
5 giorni
32,30 IVA inclusa
GIACENZA
10 pz.
spedizione
consegna
6 giorni
69,49 IVA inclusa
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
6 giorni
58 IVA inclusa
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
6 giorni
32 IVA inclusa
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
6 giorni
13,60 IVA inclusa
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
6 giorni
L'ordine minimo è 2 pz. 2 pz. * 13,60 € = 27,20 € Il valore totale di acquisto è: 27,20 €
14 IVA inclusa
GIACENZA
>10pz.
spedizione
consegna
6 giorni
L'ordine minimo è 2 pz. 2 pz. * 14 € = 28 € Il valore totale di acquisto è: 28 €
29,30 IVA inclusa
spedizione
consegna
15 giorni
188 IVA inclusa
spedizione
consegna
> 15 giorni
  • 1
Pagina 1 da 1

Filo per saldatura

 

Il filo di saldatura è essenziale per la saldatura MIG/MAG. Da essa dipendono la qualità della saldatura, la sua durata, il comfort e la sicurezza del lavoro. Il filo per saldatura è comunemente utilizzato nelle officine professionali, nelle aziende di fabbro o nelle aziende che producono recinzioni e ringhiere. Si possono utilizzare anche per le riparazioni effettuate in garage.
In questa sezione troverete fili per saldatura di vari spessori, gradi, spessori di bobina e applicazioni. La scelta di quello giusto dipende da molti fattori.

Fili di saldatura su bobina, tamburo o in tamburo?

La maggior parte dei professionisti, ma anche i dilettanti, utilizzano fili avvolti su una bobina o su un tamburo. Non c'è da stupirsi, visto che queste soluzioni sono estremamente convenienti e consentono di alimentare facilmente il materiale durante la saldatura. Naturalmente, a condizione che la tensione del filo sia corretta e che il filo sia stato posizionato in modo uniforme. Spesso si utilizzano anche fili in fusti e scatole, che riducono il rischio di folgorazione del saldatore durante il lavoro.

Spessore del filo di saldatura

Lo spessore del filo di saldatura influisce sulla capacità di saldare materiali di un certo spessore. Maggiore è il diametro del filo, maggiore è lo spessore del materiale che si può utilizzare. Al diminuire del diametro del filo, aumentano la densità e la profondità di penetrazione. I diametri più comuni utilizzati per la saldatura sono 0,6, 0,8, 1, 1,2, 1,6 e 2 mm. I prodotti con uno spessore di 0,8 mm sono adatti per spessori di lastre fino a 1 mm. Il diametro di 1,2 mm consente di saldare efficacemente lamiere di spessore compreso tra 2 e 8 mm e il diametro di 1,6 mm per lamiere di spessore compreso tra 8 e 16 mm. Se volete saldare materiali ancora più spessi, scegliete fili di saldatura con uno spessore di 2 mm.
Il giusto diametro del filo di saldatura assicura il corretto flusso di corrente dalla punta di contatto al filo. Un diametro troppo grande bloccherà le punte, causerà fermi macchina e slittamenti e provocherà una forza di avanzamento eccessiva. Un filo di saldatura di diametro troppo piccolo favorisce la formazione di archi tra il filo e il diametro interno della punta e provoca l'erosione della punta.

Designazione dei fili di saldatura

A seconda del grado, i fili di saldatura sono denominati SG3 (G4Si1) e SG2 (G3Si1). Il primo contiene più componenti Si-Mn rispetto all'SG2. Il grado SG3 offre una maggiore resistenza della lega ed è più resistente alle impurità nei materiali saldati. La composizione chimica appropriata del filo consente di aumentare la produttività della saldatura. Questo si traduce in saldature di alta qualità.
Quando si sceglie un filo per saldatura, bisogna sempre prestare attenzione alla sua qualità, alla lavorazione e alla precisione con cui viene avvolto. Nel nostro negozio troverete un'ampia gamma di fili per saldatura, che potrete utilizzare sia per lavori professionali che per hobby. I fili per saldatura disponibili consentono di saldare rame, stagno e acciaio, tra gli altri.